Come aggiungere la tua velocità a Google Maps

Con il passare del tempo e dei progressi tecnologici, sempre di più Servizi sono offerti agli utenti. È il caso di Google, che ha un gran numero di applicazioni molto utili che vengono utilizzate da milioni di persone ogni giorno, come nel caso di Google Maps.

Questo è il software di navigazione dell'azienda americana. Grazie ad esso, un numero enorme di individui può raggiungere la propria destinazione in modo facile e semplice, poiché tutti hanno un'applicazione ideale per spremere il GPS dal loro cellulare. Questo perché fornisce molte opzioni e impostazioni al suo interno per personalizzare l'esperienza di viaggio in base al gusto del consumatore, come la possibilità di visualizzare i pedaggi autostradali.

aggiungi la tua velocità a Google Maps

Uno dei più interessanti è visualizzare un tachimetro che indica la velocità alla quale stai guidando in ogni momento. In questo modo rispetterai sempre le normative in relazione ai limiti, ed eviterai anche possibili incidenti. Non c'è dubbio che si tratta di un notevole supporto per guida e per questo stesso motivo è di interesse far uso di questa proprietà.

Attiva il tachimetro

Abilitare questo marker non è complicato, ma è possibile che tra tante configurazioni ci si senta sopraffatti. Fai attenzione, prima di procedere con i passaggi per questo, devi capire quanto segue: il tachimetro che appare nell'applicazione Google Maps è meramente informativo e indicativo. Se vuoi confermare la velocità esatta e reale, devi ricorrere a quelle che incorpora la tua auto.

Ciò significa che il suo scopo è insegnare al conducente la velocità alla quale si sta muovendo durante l'utilizzo del servizio. In questo modo, la persona in questione non deve spostare lo sguardo tra tre diversi punti: strada, app e indicatori.

Attivare il velocímetro Google Maps

Detto questo, attivare questa proprietà è estremamente semplice. Tutto quello che devi fare è aprire il software Google Maps e poi cliccare sul tuo profilo, che è il cerchio in alto a destra. Una volta visualizzato il seguente menu, è necessario accedere alle 'Impostazioni' e nello specifico alle impostazioni di navigazione. All'interno di questa sezione, c'è una sezione chiamata "Opzioni di guida" e in esso troverai a colpo d'occhio quello che stai cercando.

Un'impostazione molto utile

Il semplice fatto di attivare questa particolarità può fornire un supporto incondizionato durante il lavoro di guida. Principalmente, perché in a modo visivo l'applicazione avviserà l'utente che sta superando la velocità.

Nel caso in cui la tua posizione abbia il limite di velocità funzione in Google Maps, l'applicazione invierà un avviso se la persona al volante aumenta il proprio movimento oltre l'importo indicato. L'avviso viene visualizzato cambiando il colore dell'icona in un rosso piuttosto sorprendente.

Google Maps

Dal sito web del responsabile del principale motore di ricerca mondiale, avvertono di quanto segue: alcuni elementi possono influenzare e far segnare sul marker una velocità che non corrisponde alla vita reale. Ecco perché, in caso di dubbio, l'autista è invitato a dare un'occhiata alla sua auto.