Tanta scheda madre e poco pane: servono tanti modelli?

Quando andiamo a comprare a scheda madre per il nostro computer troviamo un numero schiacciante di diverse schede madri e chipset disponibili. Al punto che è estremamente confuso per l'utente finale sapere quale modello scegliere. Questo ci porta alla domanda successiva: c'è troppa saturazione dei modelli di schede madri? È davvero necessaria una tale varietà?

Dobbiamo tenere a mente che attualmente abbiamo diversi tipi di schede madri. Classificato in base al tipo di scatola su cui andremo a montarlo. Tuttavia, esiste un'altra categorizzazione all'interno di ogni generazione di processori ed è il fatto che abbiamo chipset diversi all'interno di ogni generazione e per ogni processore. Ora, dobbiamo partire dal fatto che la funzione del chipset oggi non è più quella di tutti i giorni.

Tanta scheda madre e poco pane

Perché c'è saturazione dei modelli di schede madri?

In origine, il chipset era composto da due chip: Northbridge e Southbridge. Il primo di questi era il controller di memoria e l'accesso controllato RAM dai processori e dal resto dei componenti del PC. Oggi questo componente è integrato nel CPU o processore. Il secondo è ancora lì ed è l'attuale chipset ed è un hub per tutte le interfacce o porte I/O per periferiche esterne ed è ciò che resta.

Chipset Intel 600

Ebbene, se osserviamo il diagramma di una qualsiasi scheda madre, vedremo che il chipset è collegato tramite un'interfaccia PCI Express al AMD or Intel processore. Tuttavia, questa osservazione ci porta a una conclusione sulla saturazione dei modelli di schede madri perché possiamo spostare tale funzionalità su una scheda di espansione esterna con le porte di cui abbiamo bisogno.

Cioè, poiché sempre più componenti sono stati integrati nel processore, la scheda madre è stata semplificata e non è così complessa come era originariamente. Ciò che rende la saturazione del modello in definitiva una sciocchezza.

Non sarebbe meglio un singolo modello di scheda madre?

Invece di avere chipset diversi in ogni generazione, sarebbe meglio averne uno universale, aggiungere un socket PCI Express x4 aggiuntivo e vendere schede adattatore con tutte le porte diverse di cui l'utente ha bisogno. Oggi all'interno della CPU non abbiamo solo il controller di memoria, ma anche le interfacce PCI Express per la scheda grafica, la SSD unità di archiviazione e persino porte USB. In altre parole, sarebbe possibile costruire un PC desktop con le basi senza il chipset.

gigabyte actualiza la bios de las placas base con chipset amd para el processador ryzen 7 5800x3d

Naturalmente, le porte aggiuntive del chipset sono necessarie in diversi casi, ma tutto ciò che fa è creare una saturazione delle schede madri sul mercato. Naturalmente, questa differenziazione consente loro di contrassegnare i prezzi per queste capacità aggiuntive ed estendere i vantaggi nelle gamme più alte. Tuttavia, la realtà è che molti utenti finiscono per optare per chipset di fascia media in quanto sono abbastanza buoni per le loro esigenze.

In ogni caso, tutta la nostra opinione si basa sulle nostre conoscenze e sul fatto che oggi la stragrande maggioranza degli utenti non utilizza buona parte delle capacità della scheda madre. In altre parole, sarebbe meglio pagare solo per le capacità che sappiamo che utilizzeremo o che non saranno utili in futuro.