3 modi per ascoltare la radio sul tuo iPhone (e gratis)

Nonostante l'ascesa dei podcast sia già una realtà, le radio classiche sono ancora molto presenti. In effetti, se sei un fan della musica o della radio informativa, non avrai nemmeno bisogno di un transistor. Dal tuo iPhone puoi farlo in diversi modi poiché, sebbene non ci sia un'app nativa, è possibile accedervi molto facilmente. In questo post, esaminiamo tre modi per farlo.

Naturalmente, prevediamo già che lo farai necessita di una connessione internet, con dati mobili o WiFi. Ed è che l'iPhone non ha la capacità di catturare le onde radio FM, essendo l'unico modo online per accedere alle trasmissioni. Fortunatamente, la stragrande maggioranza delle stazioni ha trasmissioni su Internet.

3 modi per ascoltare la radio sul tuo iPhone (e gratis)

Con app di terze parti completamente gratuite

Sebbene ci siano diverse applicazioni focalizzate su questo uso, una delle più sorprendenti è etere . Nonostante sia un nuovo arrivato nell'App Store, questa applicazione sviluppata dal polacco Krystian Kozerawski è una delle più interessanti per avere un interfaccia minimalista e intuitiva . Può essere scaricato in modo completamente gratuito e non richiede alcun tipo di abbonamento.

Non appena lo apri, ci sono tre schede: quella per i consigli, le tue stazioni salvate e quella per la ricerca. Sarà semplice come cercare la stazione che desideri e iniziare a riprodurla. Funziona molto bene senza indugio, trovando tutte le stazioni spagnole e soprattutto compatibili con la modalità oscura.

Non meno importante è che è un'app che non raccoglie dati di qualsiasi tipo. E non è solo che non ti chiede di rintracciarti per scopi commerciali, è che non ti chiede nemmeno di accedere a funzioni come localizzazione o notifiche, cosa che di solito accade nelle app di questo tipo (anche a pagamento) . È altresì cross-platform e può anche essere scaricato su iPad, Mac, Apple Guarda e apple TV.

Sviluppatore: Krystian Kozerawski

Attraverso Apple Music

La piattaforma musicale di Apple è caratterizzata da migliaia di brani di artisti e generi diversi. Tuttavia, probabilmente non sapevi che è possibile trovare anche stazioni radio convenzionali che ti permettono di ascoltare la radio anche dal HomePod.

Troverai tutto questo attraverso la scheda centrale che (a sorpresa) si chiama appunto “Radio”. La cosa interessante di questo è che troverai anche tu stazioni personalizzate realizzati dall'intelligenza artificiale in base ai tuoi gusti, oltre a trovare le stesse stazioni Apple, dove oltre ai contenuti musicali di solito fanno anche interviste ad artisti di ogni tipo.

Apple Music Radio

Per avere un successo con questo, dobbiamo dirti che ci sono alcune stazioni che, pur avendo una buona connessione a Internet, impiegano pochi secondi per sincronizzarsi. Non è che sia qualcosa di comune a tutti o che richieda troppo tempo, ma non è così istantaneo come con le app delle stesse stazioni o altre come Eter. Da notare che, pur essendo gratuita tale funzione in quanto tale, richiederà di avere un abbonamento ad Apple Music.

Chiedi direttamente a Siri

Ultimo ma non meno importante, troviamo l'assistente Apple come opzione per ascoltare la radio. Anche se per essere esatti, ciò che fa l'assistente è utilizzare Apple Music per la riproduzione. In ogni caso, lo è il modo più veloce per iniziare ad ascoltare una stazione ed è sufficiente dare il comando vocale “Hey Siri” per potergli chiedere di riprodurre una stazione.